Giuseppe Acconcia

Giornalista professionista e ricercatore, specializzato in Medio Oriente, dal 2005 ha vissuto tra Iran, Egitto e Siria. Scrive per Al Ahram, The Independent, Il Manifesto. Collabora con Linkiesta, Oil, Radio3Rai, Reset.
Ha pubblicato saggi con Il Mulino, The International Spectator, Ispi. Autore di “Egitto. Democrazia militare” (Exòrma, 2014), “La primavera egiziana” (Infinito, 2012) e di “Un inverno di due giorni” (Fara, 2007). Gli è stato assegnato il premio Giornalisti del Mediterraneo 2013 e ha recentemente realizzato un documentario radiofonico per Radio3 Il Cairo dalle strade della rivoluzione. Autore di “Egitto, democrazia militare” e “Il grande Iran”.