Sylvia Zanotto

Poetessa, danzatrice. Da sempre fa ricerca e si diverte ai confini delle lingue, dei linguaggi e della traduzione. Ha tradotto per Barbes e Clichy dal francese. Ha scritto e pubblicato con Nardini, nel 2016, “Nodi e Vertigini”; con Ensemble, nel 2019, “Mater Maia”.

Insegna lingue e organizza eventi. Nata al Brennero, vive a Firenze, ma da marzo 2020 si trova in Veneto per accudire la madre anziana..