Non è scuola Ma… – La didattica a distanza oltre l’emergenza

16,00


La didattica a distanza qualcosa che tutti abbiamo  dovuto conoscere e imparare a usare nella scorsa, terribile primavera. Ma serve? Ha senso? É un modo alternativo di fare scuola?
Questo libro parte dalla considerazione che la didattica a distanza NON è scuola, ma uno strumento per rafforzare la relazione educativa che può nascere solo in presenza.


Confronta
Categoria:

Descrizione

La didattica a distanza qualcosa che tutti abbiamo  dovuto conoscere e imparare a usare nella scorsa, terribile primavera. Ma serve? Ha senso? É un modo alternativo di fare scuola?
Questo libro parte dalla considerazione che la didattica a distanza NON è scuola, ma uno strumento per rafforzare la relazione educativa che può nascere solo in presenza.
Ma una volta che il contatto magico tra maestro e allievo è attivato (e lo può essere solo in aula), allora la distanza non impedisce di tenerlo acceso e di trarne il meglio. Questo testo raccoglie esperienze che possono diventare modelli, dalla scuola dell’infanzia, alla primaria, alla secondaria di I e II grado, all’Università, alla scuola in ospedale e alla scuola in carcere.
Per mostrare che quando il fine è l’apprendimento nella relazione, anche gli strumenti apparentemente più freddi possono essere usati con grande creatività.

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

Pagine

160

Formato

Collana

ISBN

978-88-32152-50-0

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Non è scuola Ma… – La didattica a distanza oltre l’emergenza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.