Le mura della vita

13,90

Un libro, una vita… la poesia di Vincenzo Pirola racconta i passaggi della sua esistenza.
Un velo di malinconia copre le sue poesie senza però perdere mai una fiduciosa prospettiva e, nelle mura della sua vita, l’autore ricerca sé stesso, per riscoprirsi, per capire e carpire i suoi desideri.
Si intravvede tra le righe la sua identità di medico: si percepisce nella corporeità delle descrizioni e nella sensazione/sensualità fisica degli affetti, che si fanno quasi biologici.


Confronta
Categoria:

Descrizione

Un libro, una vita… la poesia di Vincenzo Pirola racconta i passaggi della suaesistenza.
Un velo di malinconia copre le sue poesie senza però perdere mai una fiduciosa prospettiva e, nelle mura della sua vita, l’autore ricerca sé stesso, per riscoprirsi, per capire e carpire i suoi desideri.
Si intravvede tra le righe la sua identità di medico: si percepisce nella corporeità delle descrizioni e nella sensazione/sensualità fisica degli affetti, che si fanno quasi biologici.
Bella silloge, Vincenzo Piròla ha saputo sognare e rendere il suo sogno una realtà. La sua poesia è un viaggio verso l’amore vero, reale che non muore.

La fine dei sogni,
che tace,
che giace
in questa pace,
tra pochi lumi
accesi a ricordo.

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

Formato

ISBN

978-88 -32152-07-4

Pagine

72

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le mura della vita”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.