Murales

13,00

Benito Galilea, con l’uscita di questo suo 29° libro di poesia ha voluto condensare tanti anni di scrittura presentando una raccolta che tra l’altro intende: sostenere la fratellanza e la pace tra i popoli, sconfiggere l’amarezza e il dolore legati alle tante emigrazioni in ogni parte della Terra, avvicinarsi al mondo dei bambini che in battelli solitari attraversano gli oceani al lume di appartate lune o delle stelle.

Confronta
Categoria:

Descrizione

Benito Galilea, con l’uscita di questo suo 29° libro di poesia ha voluto condensare tanti anni di scrittura presentando una raccolta che tra l’altro intende: sostenere la fratellanza e la pace tra i popoli, sconfiggere l’amarezza e il dolore legati alle tante emigrazioni in ogni parte della Terra, avvicinarsi al mondo dei bambini che in battelli solitari attraversano gli oceani al lume di appartate lune o delle stelle.

Il tutto sotto le ali della memoria che anche in questa raccolta funge da splendida lampada per illuminare gli scalini del presente con gli occhi spalancati del passato dove il mondo della fratellanza è stato divulgato anche da un grande quale Léopold Sédar Senghor.

Informazioni aggiuntive

Collana

Anno di pubblicazione

Formato

Pagine

92

ISBN

979-12-80860-01-9

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Murales”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.